Consapevolezza, Pratica

La leggerezza nei momenti pesanti

“Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non e’ superficialita’ ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore” . Questa frase di Italo Calvino e’ molto saggia, ma come fai ad essere leggera quando tutto attorno a te si fa sempre piu’ pesante?

Io la risposta a questa domanda l’ho trovata utilizzando la pratica della consapevolezza per mettere uno spazio tra me e gli eventi.

Facendo questo spazio inizi a comprendere la differenza tra reagire e rispondere ad un avvenimento.

Prendere la vita con leggerezza significa imparare ad utilizzare la creativita’ per trasformare gli ostacoli in opportunita’, per vedere un punto luminoso anche in una stanza buia.

La pratica della consapevolezza leggera puo’ anche aiutarti nel trasformare un momento pesante in un nuovo impegno quotidiano con te stessa. Nei momenti pesanti puoi imparare a prenderti cura di te.

L’arte di essere leggeri si puo’ allenare liberando il cuore dai pesi, prendendo del tempo ogni giorno per ascoltarti, per lasciare andare, per rispettarti, per ricaricarti.

Essere consapevolmente leggeri significa anche dire di no e mettersi al primo posto.

Per aiutarti in questi momenti ho creato delle pratiche di consapevolezza corporea che puoi utilizzare a questo scopo.

Le trovi iscrivendoti su questa pagina https://barbaraboschi.blog/on-line/risorse-gratuite

1 thought on “La leggerezza nei momenti pesanti”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.