Consapevolezza, Pratica

I buoni propositi

A che punto sei con i tuoi buoni propositi per l’anno nuovo?

Se anche tu sei una persona che la sera di capodanno compila la lista dei buoni propositi allora questo post e’ per te, se invece scegli di vivere la vita giorno per giorno, navigando a vista, allora potrebbe non essere di tuo interesse.

A che punto sei con i tuoi buoni propositi per l’anno nuovo? Ti rifaccio la domanda perché se sai rispondere significa che hai fatto una pianificazione, che la tua visione e’ chiara e che stai gia’ facendo delle azioni concrete. Se invece non sai rispondere, puo’ essere che tu abbia lanciato i tuoi buoni propositi nell’anno nuovo cosi’ come si lancia una moneta nel pozzo dei desideri e poi ci si dimentica in attesa del “miracolo”.

I miracoli esistono e non lo metto in dubbio, ma non sono all’ordine del giorno, pertanto se vuoi trasformare un buon proposito in qualcosa di davvero realizzabile e’ necessario che tu metta in atto alcune strategie.

Da buon proposito o desiderio a realta’ esistono dei passaggi importanti che richiedono la tua attenzione e che voglio condividere con te:

  • Se desideri davvero quel cambiamento o quella trasformazione e’ necessario che tu ti senta emotivamente coinvolta.
  • Sara’ spesso in mente, sara’ un pensiero che ti fa brillare gli occhi e battere forte il cuore e la tua immaginazione sara’ in grado di crearlo con facilita’.
  • Trasformalo in obiettivo chiaro e conciso e costruisci un piano di azione con una linea del tempo che ti permetta di seguire il tuo sogno un passo dopo l’altro senza confusione.
  • Goditi il percorso di trasformazione !!! Questo e’ il passaggio per me piu’ importante. Non avere fretta di arrivare alla meta ma datti il tempo di ascoltare, assaporare, vivere ogni momento del tuo viaggio con presenza e attenzione per assicurarti della direzione che hai scelto.
  • Ricordati sempre di mantenere un buon equilibrio tra tempo dell’essere e tempo del fare .

La modalita’ per trasformare in realta’ il tuo buon proposito e’ nelle tue mani o per meglio dire, nelle tue azioni consapevoli.

Buona pratica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.