Consapevolezza

Impara ad ascoltare l’intuito

Ascoltare l’intuito e’ l’utimo passo da fare nel percorso di allenamento per ricontattare il tuo centro e la tua capacita’ intuitiva. Ed e’ anche il terzo articolo consecutivo su questo argomento. Il primo lo trovi qui https://barbaraboschi.blog/2019/07/19/intuito-non-perderti-nelle-definizioni/ e il secondo qui https://barbaraboschi.blog/2019/07/22/allenare-lintuito-i-rituali/

Seguire ed ascoltare un’intuizione puo’ essere difficile soprattutto se questo significa fare qualcosa di diverso dal solito. L’intuito, infatti, puo’ metterti di fronte ad una scelta da fare e, a volte, fuori dalla tua zona di comfort.

Potresti essere assalita da una serie di dubbi e dubitare proprio di te stessa e delle tue capacita’. Questo credo sia il “pericolo” piu’ grande: restare bloccata e perdere fiducia in te stessa.

Come faccio a capire quando ascoltare il mio intuito?

In realta’, come puoi intuire 😉 non esiste risposta a questa domanda. L’intuito e’ una guida, un suggerimento, che viene dalla parte profonda di te stessa e se decidi di non ascoltarlo perche’ hai troppa paura prova a partire proprio da quella paura.

Ascolta la paura e trasformala un pezzo alla volta. Magari il tuo intuito vuole proprio aiutarti ad affrontare la paura. In ogni caso avrai guadagnato una consapevolezza in piu’ su di te.

La paura, il dubbio, la confusione, sono spesso presenti quando stai percorrendo la strada del cambiamento e affidarsi ad una sensazione che non ha un fondamento logico puo’ spaventare ancora di piu’. Non avere fretta, datti tempo e in questo tempo prova a scrivere su un quaderno tutte le tue intuizioni in modo da fare pratica.

Il quaderno dell’intuito

Il quaderno delle intuizioni e’ una strategia che io ho utilizzato e utilizzo tuttora sia per me stessa che nel mio lavoro. E’ molto semplice da utilizzare, direi intuitivo 😉

Ogni volta che hai un’intuizione ma hai paura di seguirla, scrivila sul quaderno. Fai la stessa cosa anche quando scegli di seguire il tuo intuito. Di tanto in tanto vai a rileggere il tuo quaderno e osserva cosa e’ successo nella tua vita sia quando hai scelto di ascoltare la tua voce interiore sia quando hai scelto di ignorarla.

Leggendo riuscirai a comprendere l’importanza delle tue intuizioni e diventerai sempre piu’ esperta nel capire come agire. Questo non significa certamente che non sbaglierai piu’, perche’ l’errore fa parte dell’apprendimento. Non preoccuparti degli sbagli ma piuttosto occupati di imparare da questi e ricordati di vivere in sintonia con la tua essenza.

Non sprecare i tuoi talenti solo per rimanere nella zona di comfort o al sicuro!

Photo by kyle smith on Unsplash

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.