Consapevolezza Corporea, Lezioni di consapevolezza, Prenditi cura di te

Le domande di consapevolezza

Farsi le “giuste” domande e’ il modo migliore per evolvere e scoprire cio’ che veramente vuoi. Rispondere a queste domande e’ cio’ che fa la differenza tra una persona che evolve e una che resta sempre sui suoi punti fermi.

In un precedente articolo ho gia’ affrontato il potere delle domande e quanto sia importante imparare a rispondere in forma scritta in un percorso di crescita personale.

Il potere della domanda e’ nascosto nella tua risposta.

Accettare di fermarti per rispondere e’ un atto di coraggio che puo’ aiutarti a capire in che direzione stai andando. Spesso un “clic”, un cambiamento, un’improvvisa intuizione, avviene proprio nel momento in cui trovi il coraggio di rispondere.

Rispondere in forma scritta, inoltre, puo’ aiutarti a svelare una serie di convinzioni limitanti, di storie che ti racconti, che ad oggi non hanno piu’ senso. La scrittura ha un grande potere: quello di fermarti e aiutarti a riflettere sulle parole che utilizzi.

Torno ad affrontare questo argomento perche’ e’ uno strumento che puo’ fare la differenza e che, integrato alla pratica corporea, diventa ancora piu’ potente. Nella mia esperienza ho trovato davvero efficiente la strategia di integrazione di ascolto del corpo e pratica delle domande.

Quello che ti suggerisco, e’ di entrare nel tuo spazio sacro, o di trovare del tempo per restare a respirare nel corpo, prima di rispondere ad una domanda di consapevolezza.

Le parole che seguono una pratica di ascolto corporeo sono spesso piu’ “pulite” da condizionamenti, sono piu’ vicine alla tua essenza. Sono parole che possono davvero aprire nuove finestre di consapevolezza. A volte possono anche iniziare ad indicarti la via da seguire.

Se vuoi avere un aiuto per contattare il tuo spazio sacro puoi farlo con le lezioni di consapevolezza gratuite. Se non sei iscritta puoi farlo da qui:

Photo by Jon Tyson on Unsplash

1 pensiero su “Le domande di consapevolezza”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.