Consapevolezza, Scrittura creativa

Su di me: il cambiamento

Il cambiamento e’ l’argomento principale della mia professione ma lo e’ anche della mia vita. Dopo essermi occupata per 20 anni di terapia psicomotoria infantile ho deciso di ascoltare il mio corpo, il mio cuore e la mia anima e lasciare l’ambiente sanitario per dedicarmi al mondo degli adulti.

Ho iniziato ad utilizzare la pratica psicomotoria come educazione all’ascolto del proprio corpo e come conoscenza di se’ stessi attraverso il movimento.

Non e’ stata una scelta facile ma sentivo da tempo che qualcosa era cambiato. Era arrivato il tempo di lasciare andare il vecchio lavoro per crearne uno nuovo.

La consapevolezza di vivere in un presente che non mi corrispondeva piu’ era forte ma la paura e le resistenze al cambiamento lo erano di piu’.

Il coraggio di fare il salto l’ho ricevuto dal mio corpo. Ad un certo punto il disagio corporeo che provavo si e’ fatto sentire talmente forte che non era piu’ possibile ignorare il messaggio. Nel momento in cui ho smesso di resistere a questo cambiamento tutto e’ diventato fluido e naturale ma soprattutto graduale, senza ulteriori traumi.

Il fatto che definisca questo mio cambiamento professionale fluido e naturale non significa che non abbia richiesto tempo, impegno e fatica; questo passaggio in realta’ ha comportato anche la necessita’ di acquisire nuove competenze da poter integrare alle precedenti. In ogni caso per ogni fatica superata sono stata ripagata con soddisfazioni e gratificazioni.

Credo che la gradualita’ nei cambiamenti sia fondamentale per poter integrare il “nuovo” con il “vecchio” e questa integrazione richiede tempo. Non solo un tempo “che passa” ma un tempo in cui la nostra trasformazione interna avviene, un tempo consapevole .

Ho iniziato a camminare su questa strada professionale “trasformata” 8 anni fa e da ormai 3 anni sono indipendente e libera.

Ogni tanto faccio incontrare la me stessa di 8 anni fa con quella di oggi e le faccio conversare, da questi incontri nascono sempre momenti di consapevolezze importanti e idee da trasformare in progetti. Ed e’ stato cosi’ che il 24 settembre 2018 ho deciso di aprire un blog con la funzione di contenere i miei talenti e con l’augurio che possa ispirare i lettori.


Per rimanere aggiornata sui percorsi di consapevolezza corporea al femminile e ricevere le risorse gratuite iscriviti alla newsletter.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.