in laboratorio
Consapevolezza, Le parole del corpo, Lettura, Scrittura

In laboratorio: forza e fragilità

In questo spazio semi interrato, che a me piace chiamare laboratorio, avviene l'elaborazione di tutto quello che emerge nel corpo. Nonostante l'assenza di luce esterna, la calda illuminazione artificiale crea una sensazione di protezione e sicurezza che è ciò che serve quando incontri sul tuo cammino il fallimento, la delusione e le difficoltà inaspettate. Il… Continua a leggere In laboratorio: forza e fragilità

kintsugi
Consapevolezza corporea, Le parole del corpo

Kintsugi: la resilienza giapponese

La resilienza è una parola che si incontra abbastanza presto sul cammino della consapevolezza soprattutto nei momenti di difficoltà. Approfondendo l'argomento nel mio percorso di studi e durante la scrittura del libro, mi sono imbattuta nella parola kintsugi ( o kintsukoroi) che mi piace chiamare resilienza giapponese, per via della sua origine. L'arte del kintsugi… Continua a leggere Kintsugi: la resilienza giapponese