Consapevolezza corporea

Contattare il corpo

Cosa significa contattare il corpo?

Significa tornare ad abitare quella casa che è il tuo corpo.

Il corpo è la tua casa per sempre. 
Ascoltalo, Accoglilo, Muovilo, Proteggilo, Nutrilo e lasciati guidare dalla sua saggezza.
Lasciati guidare dalla TUA saggezza.

Bella idea, ma come si fa? Da dove inizio?

Per rispondere a questa domanda ho pensato di creare, con una serie di articoli in sequenza, un percorso basato sull’ascolto del corpo. Mi piace pensare che questo blog possa essere un luogo dove poter trovare strumenti pratici da utilizzare anche in autonomia e che possa essere data più importanza all’ascolto del proprio mondo interiore.

Sul sito puoi trovare già diversi spunti per la pratica in autonomia, è vero, ma a volte si ha bisogno di qualche indicazione in più soprattutto quando il materiale è tanto.

CONTATTARE IL CORPO: come funziona?

Ogni giovedi ti proporrò di praticare con una delle lezione di consapevolezza, che già trovi sul sito, accompagnandoti con qualche parola per aumentare la tua consapevolezza e per rendere un semplice articolo del blog molto più simile ad una lezione di un percorso.

Per chi ha già seguito il percorso via mail “Ascolta il tuo corpo” potrà essere un ripasso (la ripetizione nei percorsi corporei è sempre importante) con qualche novità che ho aggiunto con il tempo e grazie ai feedback dei partecipanti.

Non mi resta che darti appuntamento a giovedì 11 agosto per la prima lezione. Se vuoi puoi ricevere via mail gli articoli iscrivendoti al form qui sotto.

Nell’attesa puoi leggere questi tre articoli

Consapevolezza corporea: i pre requisiti

Esistono dei pre requisiti necessari per intraprendere un percorso di consapevolezza corporea? Secondo me si’. Decidere di iniziare un percorso di consapevolezza corporea significa intraprendere un viaggio di crescita personale attraverso il corpo. Il corpo è la guida che ti permetterà di esplorare alcune zone del tuo mondo interiore e delle parti di te stessa.… Continua a leggere Consapevolezza corporea: i pre requisiti

Approccio psicomotorio

L’approccio psicomotorio alla consapevolezza

L’approccio psicomotorio è la sfumatura che caratterizza la mia pratica di consapevolezza ed è ciò che la rende corporea per me. Se la mia pratica di consapevolezza fosse un albero (riprendendo l’articolo del corpo-albero), la radici dell’albero sarebbero psicomotorie. In questo blog scrivo spesso di consapevolezza corporea ed ho pensato che fosse arrivato il tempo… Continua a leggere L’approccio psicomotorio alla consapevolezza

Allenare l’attenzione

A cosa serve allenare l’attenzione durante una pratica di consapevolezza corporea? In questo articolo ti racconto cosa succede quando si “pratica l’attenzione” con il corpo tutti i giorni e che benefici si possono riscontrare nel quotidiano. Tra i tanti benefici che riscontro nella quotidianità grazie alla pratica di consapevolezza corporea c’è anche quello di allenare… Continua a leggere Allenare l’attenzione

2 pensieri su “Contattare il corpo”

  1. Ringrazio me stessa per aver intrapreso anni fa un percorso di SHEN Training, ovvero un percorso che univa la bioenergetica e i meridiani della Medicina Tradizionale Cinese. Anche praticare Qi Gong mi ha aiutato a sentire il mio corpo. Consiglio a tutti qualsiasi strumento e, quindi, anche il tuo anche se non ti conosco, che porta ad avere quest’ascolto e consapevolezza corporea

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.