Consapevolezza corporea

Il mosaico interiore

“Immagina che dentro al tuo corpo ci siano dei quadratini colorati come tessere del mosaico. Immagina di fare un percorso che ti possa aiutare a vedere queste tessere colorate per metterle insieme e creare il tuo mosaico“: inizia così una pratica di consapevolezza corporea che ho creato per viaggiare nel proprio mondo interiore.

Ogni volta che ti dedicherai del tempo per scendere nella profondità del tuo corpo incontrerai le tue emozioni, le tue potenzialità e le tue fragilità: le tessere del tuo mosaico. Volta dopo volta incontrerai la tua storia. Il corpo è un canale che ti dà la possibilità di lavorare su te stessa/o in maniera profonda; è la guida che ti permette di esplorare alcune zone del tuo mondo interiore.

Per creare il mosaico del sé non puoi usare il metodo dei mosaicisti, seguendo un disegno predeterminato, perché il tuo mosaico si costruisce giorno dopo giorno, esperienza dopo esperienza. Lavorare sul proprio mosaico interiore significa fermarsi, ascoltare il corpo e imparare a riconoscere ed accogliere le emozioni. La pratica di consapevolezza corporea, in questo caso, è il collante che ti aiuta a mettere insieme i pezzi e a creare il tuo mosaico interiore, così unico ed irripetibile come è la storia di ognuno di noi.

La pratica del mosaico interiore

Mi piace utilizzare l’immagine del mosaico per rappresentare il mondo interiore. Dentro di noi esistono diversi colori e infinite sfumature che diventano flussi di pensieri ed emozioni che spesso trascuriamo, ignorando che ognuno di loro contribuisce a creare quel mosaico così unico ed irripetibile che è la nostra vita interiore.

La crescita interiore non può fare a meno della pratica corporea, perché è proprio questa che permette al sapere di tradursi in pratica e al fare di diventare essere.

È attraverso la pratica che accedi al processo che ti permette di integrare le esperienze ed equilibrarle tra loro.

Per aiutarti a lavorare sul tuo mosaico interiore ho creato una sessione doppia speciale del “Centro sei tu” che ho chiamato proprio “IL MOSAICO del CORPO”. Per saperne di più puoi scrivermi o leggere sulla pagina dedicata alle sessioni individuali.

Photo by Nicolas HIPPERT on Unsplash

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.