itinerari nel blog
Consapevolezza Corporea, Lezioni di consapevolezza

Viaggio nel blog: postura e meditazione

Il blog, spazio virtuale che preferisco tra tutti, raccoglie i miei appunti da circa due anni. Gli articoli che scrivo riguardano esclusivamente la mia professione, e gli argomenti ruotano attorno alla crescita interiore con una attenzione particolare alla consapevolezza e al corpo.

Gli itinerari di viaggio nel blog sono una modalità creativa per mettere ordine nel materiale che, mese dopo mese, sta costruendo questo blog. Se ti sei persa i precedenti articoli dedicati ai viaggi nel blog puoi sempre recuperarli cliccando sugli argomenti che trovi qua sotto:

CONSAPEVOLEZZA CORPOREA

CORPO

CAMBIAMENTO

SCRITTURA

CREATIVITA’

INTUITO

Anche per questa “seconda serie” di viaggi in arrivo utilizzerò un parola chiave come traccia da seguire. Il viaggio di questa puntata riguarda la postura nella pratica di meditazione.

La postura nella meditazione ha uno scopo e non deve essere sottovalutata. Quando mediti, il corpo ti aiuta ad entrare in connessione con il tuo centro a patto che tu sia in una posizione favorevole, altrimenti sarà maggiore il tempo che avrai formicolii, pruriti e dolori rispetto a quello in cui contatterai il tuo centro.

Cliccando sul link colorato e sottolineato della tappa troverai l’articolo di riferimento. Partiamo!

Itinerario nel blog

  • La prima tappa di questo itinerario consiste nel chiarire dentro di te cosa ti spinge a lavorare con una pratica di consapevolezza corporea. Esistono diversi approcci e metodologie nel campo della meditazione ed è facile perdersi nel labirinto del tecnicismo sottovalutando l’importanza della pratica e del proprio vissuto.
  • La seconda tappa riguarda le zone del corpo che hai bisogno di osservare quando decidi di sederti per meditare.
  • La terza tappa prende in considerazione la posizione seduta a terra con le gambe incrociate.
  • La quarta tappa è invece dedicata alla posizione in ginocchio.
  • La quinta tappa alla posizione seduta sulla sedia, una pratica davvero per tutti che spesso viene sottovalutata.

E se vuoi puoi “portarti a casa” da questo viaggio un souvenir : qui trovi una pratica guidata IL FOCUS TRA LE MANI.

Per questa settimana mi fermo qui, il materiale è tanto, ti auguro una buona lettura.

Al prossimo viaggio con un itinerario dedicato alla pratica a casa.

Photo by Kaitlyn Baker on Unsplash

1 pensiero su “Viaggio nel blog: postura e meditazione”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.