Consapevolezza Corporea, Intuito, Lezioni di consapevolezza

Una pratica per l’autunno

Per aiutarti a dare il benvenuto all’autunno la nuova lezione di consapevolezza di questo mese sarà dedicata proprio a questo argomento.Ho creato una traccia di rilassamento che puoi utilizzare per entrare in contatto con il tuo mondo interiore autunnale.

In autunno le giornate iniziano ad “accorciarsi”. Se rileggi attentamente la frase precedente dovresti accorgerti che contiene un giudizio sull’autunno. Le giornate, in realtà, durano sempre 24 ore in ogni stagione eppure, in autunno e in inverno, le giornate diventano “corte”. È l’equilibrio tra ore di luce e ore di buio che cambia ed e’ questo rapporto che ti fa percepire la differenza.

Durante la stagione precedente hai percepito molta luce e magari anche più voglia di stare all’aperto. Anche in autunno puoi avere la possibilita’ di godere dell’aria aperta e potrebbe essere anche uno spettacolo naturale di colori caldi con tutte le loro sfumature. Se hai la possibilita’ di passeggiare tra gli alberi o in un bosco non perderti questa occasione: capita solo una volta all’anno 😉

L’autunno puo’ essere visto anche un po’ come il “ritornare a casa” dopo un viaggio. Ritornare a casa puo’ anche voler dire ritornare al corpo, al proprio mondo interiore a quello spazio sacro del quale solo tu hai la chiave.

Imparare ad accogliere le stagioni significa imparare ad utilizzare le caratteristiche di ogni stagione.

In autunno puoi utilizzare il cambiamento della luce e dei colori per entrare in una dimensione di maggior contatto con il tuo mondo interiore.

Se vuoi qualche spunto in piu’ puoi anche leggere un mio vecchio articolo sull’argomento. Lo trovi qui: https://barbaraboschi.blog/2018/10/31/accogliere-lautunno/

La pratica di rilassamento dedicata all’autunno la trovi invece nell’area riservata alle iscritte alla newsletter. Se non sei iscritta puoi farlo da qui:

Se vuoi puoi anche raggiungermi nel gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/prenditicuradite/ per approfondire le pratiche di consapevolezza e per condividere la tua esperienza con altre donne.

Photo by Alex Geerts on Unsplash

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.