Consapevolezza

La legge della corrispondenza

Come e’ dentro, cosi’ e’ fuori: questa e’ una legge universale. Probabilmente la conosci ma non sempre te ne ricordi e riesci a metterla in pratica.

Cosa significa?

Cio’ che e’ dentro di te influenza cio’ che e’ esterno a te e, allo stesso tempo, cio’ che e’ fuori influenza il tuo stato interiore. Nel momento in cui comprendi che la tua situazione interiore rispecchia e influisce cio’ che c’e’ all’esterno e viceversa, hai una possibilita’ in piu’ di cambiare la tua percezione della realta’.

Assumersi la responsabilita’ delle proprie scelte e della propria vita significa anche tenere conto di questa legge universale di corrispondenza.

Praticare la consapevolezza del presente significa rispettare la legge di corrispondenza. Ecco un altro motivo per trovare del tempo per praticare l’ascolto di te stessa.

Fermati ad ascoltare le tue emozioni , la qualita’ dei tuoi discorsi narrativi e osserva che tipo di energia c’e’ al tuo interno. Il corpo e’ energia e ascoltare il corpo significa osservare le vibrazioni energetiche che trasmetti all’esterno. Anche se il concetto di energia e’ qualcosa di vago per te sono certa che sai riconoscere quando sei di umore “buono” o “cattivo”.

Ci sono delle emozioni che hanno il potere di farti stare bene e di darti la carica di affrontare le situazioni. In questo caso le tue vibrazioni sono alte e positive e ti senti di buon umore. Allo stesso modo ci sono momenti in cui le emozioni e i pensieri creano uno scenario cupo e impossibile da affrontare e la tua energia ne sara’ influenzata.

Prendere atto di questo fluttuare di equilibri al tuo interno significa praticare la consapevolezza emotiva accettando gli alti e i bassi.

Come in alto, cosi’ in basso, il pensiero crea la realta’ , come dentro, cosi’ fuori questi sono tutti promemoria delle legge universale di corrispondenza.

Photo by Greg Rakozy on Unsplash

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.