Consapevolezza, Pratica

Le tre benedizioni

Le tre benedizioni e’ un esercizio creato da Martin Seligman, ideatore della psicologia positiva. Ha come scopo quello di aiutarti a portare la tua attenzione su cio’ che funziona nella tua vita e ad allenare un atteggiamento positivo .

Gli esercizi di psicologia positiva sono degli strumenti utili per imparare a gestire le situazioni difficili, mantenendo un atteggiamento positivo. Spesso ad una lettura superficiale la psicologia positiva viene associata ad una faccia sorridente e alla negazione della realta’ e delle emozioni difficili. In realta’ e’ una pratica piu’ profonda e fondamentale per costruire la tua resilienza. Questa differenza la scopri nel momento in cui metti in pratica gli esercizi.

In cosa consiste l’esercizio delle tre benedizioni?

Ogni sera, al termine della tua giornata, scrivi su un quaderno i 3 successi del giorno e perche’ per te sono importanti e li ritieni tali. Non devono essere grandi successi, possono anche essere 3 eventi che per te sono andati bene, 3 situazioni in cui ti sei sentita capace, 3 momenti in cui sei stata bene.

Oltre a scriverli semplicemente ricordati anche di segnare perche’ sono importanti e cosa significano per te. In questo modo non compilerai una semplice lista ma avrai avuto modo di organizzare un pensiero e ci avrai riflettuto su.

Questo esercizio ti aiuta a utilizzare il tuo tempo per assaporare la giornata trascorsa, comprendere qualcosa in piu’ su di te e cambiare atteggiamento.

Puoi utilizzare questo esercizio nei periodi in cui ti senti presa da un vortice pessimista, oppure come tecnica per allenare la tua autodisciplina.

Io lo utilizzo nei momenti in cui mi sembra tutto difficile e con il tempo ho creato una variante che ti propongo e che puoi provare anche tu ad utilizzare.

Il procedimento e’ lo stesso, ogni sera, prenditi un momento per respirare e scrivere le 3 benedizioni suddividendole in questo modo

  • 1. GRATITUDINE: scrivi il nome di una persona o un evento accaduto nella giornata al quale sei grata e la motivazione
  • 2. COMPLIMENTI: scrivi per cosa ti fai i complimenti oggi.
  • 3. PAROLA: scrivi una parola che puo’ rappresentare la tua giornata.

Ti auguro una buona pratica!

Photo by Luca Upper on Unsplash

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.