Consapevolezza, Corsi online, Pratica

Prenditi Cura di Te #2 : di cosa si tratta?

Se non l’hai fatto ti invito a leggere il post PRENDITI CURA DI TE #1 : COME E’ NATO IL CORSO

Ogni mese, a partire dall’11 dicembre 2018, pubblichero’ una nuova lezione contenente una pratica corporea guidata (audio mp3) e un worbook (in pdf) .

Ogni lezione e’ indipendente dall’altra, quindi hai la possibilita’ di scegliere quelle che ti sembrano possano aiutarti di piu’ ed acquistarle in ogni momento, non necessariamente nel mese in corso: saranno sempre a disposizione sul sito.

La pratica corporea e’ in formato mp3, la mia voce ti guidera’ nell’eseguire dei movimenti semplici; non hai esercizi da copiare o gesti da imitare, lo scopo e’ quello di far emergere il tuo movimento spontaneo, leggermente guidato dalla mia voce ma non condizionato da un corpo da imitare. Inoltre, avendo a disposizione solo la mia voce per la pratica, avrai la possibilita’ di allenare la concentrazione, l’ascolto e l’apprendimento cognitivo-corporeo. Sara’ mia cura, in caso di movimenti non chiari, darti maggiori indicazioni.

Non hai nulla da temere: solo metterti in gioco ed esplorare.

Con ogni lezione avrai anche un workbook da scaricare: cos’e’ il workbook?

E’ un mini libro che ti aiuta a lavorare con la lezione del mese.

Ogni workbook sara’ diverso dall’altro,in base all’argomento del mese. A volte troverai delle schede dipratica, altre volte invece delle letture da utilizzare come riflessione, altre volte ancora delle domande e degli esercizi per aiutarti a fare chiarezza dentro di te.

Alcune cosa da sapere prima di praticare:

Il lavoro di consapevolezza corporea e’ un lavoro che si fa a terra SENZA:

  • senza scarpe, con la calze o a piedi nudi questo dipende da te e dalla stagione in cui sei.
  • senza fretta (tieni conto un’ora tutta per te).
  • senza aspettative e senza giudizio (so che questo e’ il punto piu’ difficile!).

Il lavoro di consapevolezza corporea e’ un lavoro che si fa CON:

  • un tappetino (o una coperta ripiegata per fare spessore con il pavimento).
  • un cuscino per la testa (se hai tensione nella zona del collo, non troppo alto, devi solo sostenere la testa, non sprofondare).
  • una coperta (per coprirti se senti freddo).
  • un abbigliamento comodo, caldo, non stretto.
  • In alcune lezioni avrai bisogno di strumenti come palline da tennis e di spugna, cuscini supplementari e coperte, una sedia, nulla che tu non possa trovare facilmente.

Per saperne di piu’ sacrica il file qua sotto.


Photo by rawpixel on Unsplash

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.