Consapevolezza

A cosa serve meditare? #1

“Non sempre le cose vanno come vorremmo.

Ed e’ proprio li’, nell’inaspettato spiacevole che si nasconde la lezione, l’insegnamento, la  possibilita’.

Puoi scegliere di arrabbiarti, di puntare il dito contro i colpevoli, di spaventarti, oppure puoi scegliere di arrenderti e intuire che un senso c’e’ anche se non lo comprendi in questo momento.

Se riesci a fare questo, ti fermi e respiri il momento.

Poi apri le braccia e ti affidi.
E lasci andare il risentimento, il giudizio, l’aspettativa.

E un respiro dopo l’altro ti rendi conto che quella pensavi fosse una sfortuna si sta rivelando al contrario la tua grande opportunita’, cio’ che aspettavi da tempo ma non osavi fare.

E ti accorgi che inizi a sorridere, nonostante nulla sia ancora cambiato, ma tu sorridi perche’ vedi gia’ l’inizio di una nuova avventura.

E ti senti bene perche’ sei vivo/a, perche’ sai che puoi farcela, perche’ e’ tutto qui. “

(Pratica di scrittura dopo la meditazione.)

Questo e’ solo un esempio di cio’ che puo’ significare praticare meditazione e dell’impatto che puo’ avere sulla vita quotidiana.

Puo’ aiutarti a comprendere le situazioni che vivi prendendo distanza per vederle meglio, aiutandoti a cambiare stato emotivo.
Aiutarti a rispondere e non a reagire impulsivamente.
Aiutarti a crescere e vivere meglio, affrontando tutto cio’ che incontri sul tuo cammino in maniera propositiva.

O per lo meno questo e’ cio’ che capita a me. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.